Ci siamo messi alla ricerca di altre piattaforme per la distribuzione di contenuti digitali in grado di offrire la stessa quantità e qualità di servizi finora elencati. In nostro soccorso è arrivato per fortuna un articolo, firmato da Antonella Monterisi per il secondo numero della rivista EbookMania, in cui si fa un elenco di tutti quei siti che consentono la conversione di un semplice file di testo in un ebook interattivo.

Il più geniale tra questi siti ci è sembrato Myebook.com, che aggiunge alle feature di cui si può già usufruire appunto su Scribd, Issue o SlideShare, tutte le possibilità offerte dall’e-commerce.

Le procedure di registrazione e upload dei contenuti non sono diverse da quelle degli altri servizi citati e come per gli altri servizi il prodotto finale è un flip book, un libro che si sfoglia via browser. Ma l’elemento distintivo e forse il più importante di Myebook è l’Ebook Builder: un software che consente di importare da siti terzi dei contenuti extra – video da YouTube, foto da Flickr, ecc… – per integrarli nell’ebook finale, con un semplice drug&drop.

I libri così realizzati possono essere venduti direttamente nello store di Myebook.com, trattenendo un’ottima percentuale sui guadagni. Purtroppo il sito non prevede la possibilità di esportare il file in uno dei formati più comuni per gli ebook, ma solo di accedere, sempre tramite browser, alla versione integrale una volta effettuato l’acquisto. Unica pecca di un servizio che comunque non manca di degli strumenti utili alla promozione del vostro libro: codici embed, pulsanti di condivisione, possibilità di inserire commenti direttamente nella finestra di lettura e non ultimo l’accesso gratuito per i lettori ai primi capitoli dell’opera, fondamentale per il successo di qualsiasi strategia di marketing…

The perfect way for budding authors of any genre to get their word out there.

Myebook builder, come costruire e vendere un libro digitale ultima modifica: 2012-01-25T20:37:59+00:00 da Sonia Lombardo
Share This!