Si terrà dal 12 al 16 marzo 2014 la seconda edizione del #TwitterFiction Festival, la cinque giorni che Twitter dedica alla narrativa in 140 caratteri.


A due anni dal primo esperimento, l’obiettivo di riuscire ad intrecciare invenzione e realtà non è cambiato, ma anzi sembra consolidarsi grazie alla creazione di un sito dedicato e alla partnership dell’Association of American Publishers e di Penguin Random House.
Insomma si riparte con maggiore entusiasmo e decisione di prima.

La prima fase prevede la selezione di quelli che saranno gli autori ufficiali del festival, su cui una giuria composta da professionisti dell’editoria è già al lavoro. La loro scelta non precluderà la partecipazione all’evento ad altri scrittori, chiunque infatti potrà pubblicare tramite l’hashtag #TwitterFiction. Certo è che i Featured Author dell’edizione 2012 hanno ottenuto grande visibilità e riconoscimento internazionale. Pensate solo al successo ottenuto da DoppioZero con #00fiabit, format che li ha portati fino alla New York Public Library per condividere il loro progetto con autori del calibro di Teju Cole.

Esempi Twitter Fiction

Per partecipare alla selezione, avete tempo fino al prossimo 5 febbraio; mi raccomando non presentate una semplice storia, quello che viene richiesto è un progetto di narrazione più ampio, qualcosa in più del tweettare delle righe di testo.

– Non create personaggi ma personalità, anche tramite account fittizi.

– Storie collaborative, che possano integrarsi con Reetweet e Replay.

– Sfruttate i video Vibe, grande novità di quest’anno.

I nomi dei partecipanti ufficiali al Twitter Fiction Festival verranno resi noti il 3 marzo 2014. A chi intende partecipare alla selezione (ma ancora non ha capito bene cos’è sta twittercosa 🙂 è a disposizione l’ebook di Storiacontinua “Narrativa in 140 caratteri”.

#TwitterFiction Festival 2014 ultima modifica: 2014-01-20T17:15:52+00:00 da Sonia Lombardo
Share This!