Quando letteratura ed informatica si incontrano

via InfoWebTech: "Il progetto Storiacontinua.com nasce per spiegare i cambiamenti nel mondo della letteratura ai tempi di Internet e del Web 2.0"

Segui Storia Continua
Per Scrivere

Per Scrivere

Su Storia Continua scoprirai linguaggi nuovi e nuove tecnologie per diventare un Vero Scrittore dell’Era Digitale; non dovrai più metterti alla ricerca di un editore e non dovrai stampare pile e pile di carta per farti conoscere.
Read More
Pubblicare

Pubblicare

Storia Continua ti guida tra i migliori siti per pubblicare da solo il tuo libro. Qui trovi le interviste ai più importanti self-publisher italiani e le tabelle comparative dei vari servizi per l’auto-pubblicazione attivi online.
Read More
Diffondere

Diffondere

Comporre una trama che sia avvincente attraverso brevi battute è davvero tutta un’altra storia; non si tratta soltanto di spezzettarla in frasi da 140 caratteri. Storia Continua ti svela i segreti della narrativa di successo su Twitter
Read More
Le tue storie online

Le tue storie online

Su Storia Continua puoi imparare come fare per i tuoi racconti una promozione dell'"Altro Mondo", grazie ai suggerimenti dei più importanti scrittori, self-publisher ed esperti di marketing a livello internazionale.
Read More

Da sceneggiatura a romanzo interattivo: “Prima che il mondo cominci a bruciare”

Copertina

Una storia, quando è una buona storia, deve in qualche modo o forma venire fuori. E’ esattamente quello che è successo a “Prima che il mondo cominci a bruciare”, nata come sceneggiatura, nel 2007, da un’idea di Federico Crosara (“Ico”), proprietario di una una casa di produzione video.

“La sceneggiatura è stata un punto di arrivo naturale”, mi spiega, “ma pur avendo avuto apprezzamenti positivi non passò mai alla fase successiva”. Molto è dipeso da come viene trattato il tema del precariato nel romanzo. Non certo in maniera comica e ironica come fatto finora… “Così, per non buttare anni di lavoro decisi di commutarla in un romanzo”.

“Mandai il manoscritto in giro ma per la fretta scelsi una casa editrice “tradizionale”. Fortunatamente alla firma del contratto mi tenni per me i diritti di sfruttamento (sempre per via della sceneggiatura) e terminato il periodo a loro disposizione per vendere il libro, mi riappropriai della mia creatura al 100%.

“Nel frattempo cominciai, più che altro per il mio lavoro, ad interessarmi e a studiare come realizzare delle pubblicazioni interattive. Da lì il passo all’ebook è stato molto breve. Tra le varie fonti da cui ho attinto c’era anche il vostro sito StoriaContinua.com e tra le tantissime cose che vi si trovano mi interessai molto al lavoro di un’azienda in particolare: Simplicissimus. Così decisi di scegliere la loro piattaforma di self-publishing, Narcissus, per ripubblicare e ridistribuire il mio libro”.

“Prima che il mondo cominci a bruciare” ha subito ben tre diverse trasformazioni, fino a diventare un romanzo completamente navigabile; all’interno si trovano link a contenuti audio e video, molte delle scene si aprono proprio come quelle di una sceneggiatura cinematografica (esterno/giorno – interno/notte) e possono essere lette singolarmente o in maniera sequenziale. Lo definirei quasi un ibrido. Perfetto come “Ebook in Adozione” del mese!

“Prima che il mondo cominci a bruciare (un problema italiano)” – sinossi Read More

3 esercizi di “Flash Fiction”, per imparare a scrivere breve

for-sale-300x180

Per chi si fosse perso qualche aggiornamento, con il termine Flash Fiction ci si riferisce a tutti quei racconti che non superano le 1000-2000 parole.

Adesso che si diffonde sempre più la lettura tramite dispositivi digitali (ereader, tablet, smartphone) diventa importantissimo riuscire ad esprimersi entro tali limiti. Per questo rilancio, in questo post, alcuni esercizi di scrittura che vi aiuteranno, non soltanto a concentravi su quella che è la struttura base di una storia, ma anche a sviluppare uno stile più conciso.

Molti scrittori, infatti, hanno l’abitudine di usare gratuitamente parole e frasi al fine di raggiungere un certa lunghezza, realizzare un pezzo più armonioso o arricchire i passaggi descrittivi. Spesso queste parole finiscono, invece, per lasciare meno spazio alla fantasia del lettore; a volte, c’è così tanta descrizione in un racconto che trama e personaggi si perdono addirittura.

Esercizi di scrittura come quelli proposti da Writing Forward vi aiuteranno ad individuare le aree in cui un eccessivo uso di parole diventa un problema. Sono esercizi molto semplici e possono essere completati piuttosto rapidamente.

Flash Your Fiction Read More

Come raccontare una storia sui social network: esempi e ringraziamenti

Storyboard

A quasi cinque anni dall’apertura di Storiacontinua.com, mi sono resa conto di essermi imbattuta in tante storie e soprattutto di aver incrociato tanti autori che hanno saputo, attraverso la scrittura, trovare modi alternativi di utilizzare i nuovi media. Era doveroso, a questo punto, citarli in un post che fosse riepilogativo dei loro insegnamenti, come ringraziamento per averci mostrato che è ancora possibile sperimentare diverse forme di racconto.

Come si racconta una storia su Facebook

emoticon-mi-piace Non c’è limite ai contenuti che si possono pubblicare su Facebook – testo, immagini, video – ma quello che fa di questo social network il più diffuso tra gli utenti del Web è l’alto livello di interazione che consente. Il fulcro della piattaforma è costituito dai commenti: il flusso di notizie che vedete scorrere sulla vostra bacheca dipende da ciò che commentate, anche con un semplice “mi piace”; così come il successo dei vostri post dipende da quanti commenti e like riuscite ad ottenere. Allora, scrivere un racconto su Facebook significa scriverlo attraverso il contributo dei lettori, così come è stato sperimentato, nel 2010, dal gruppo dei 1000 autori di Bookface, primo racconto corale apparso sulla piattaforma.
Non è certo questo l’unico modo di far vivere una storia su facebook, perché, appunto, sui social network pensonaggi e ambientazioni possono prendere vita Read More

Come promuovere i vostri racconti su Wattpad (finale di serie)

Unlimited_stories

Proprio così, si chiude la serie di articoli dedicati al social network della scrittura, Wattpad, con alcuni consigli su come riuscire ad essere notati e magari risalire la “Hot list”, la classifica dei racconti di maggior successo. Non vi nascondo che vi aspetta un sacco di lavoro, ma voi seguitemi passo, passo… Perché potreste aver scritto il più grande pezzo di letteratura del 21° secolo, ma che differenza fa se nessuno lo legge, giusto?

Così, dopo aver scoperto cos’è, perché è importante esserci e come, ecco cosa dovete fare per iniziare a promuovere i vostri racconti su Wattpad:
Read More

Vendere libri online: buone pratiche per scrivere una sinossi che sia d’impatto

idee per un romanzo

Lo si accennava nel post precedente: la sinossi di un libro è fondamentale per riuscire a conquistare i lettori. A confermarlo sono i numeri: secondo un sondaggio del Pew Research Center, per effettuare una scelta di acquisto, il 38% dei lettori si basa sulle informazioni fornite dalla pagina di vendita del libro online. Il restante, invece, si fa guidare dal passaparola, da consigli di familiari, amici e colleghi.

Presentare il vostro libro in un modo efficace significa, quindi, riuscire a combinare la buona scrittura al passaparola. Ossia, dovreste riuscire a descriverlo, in poche righe, esattamente come fareste nel consigliare ad un amico qualcosa che vi è davvero piaciuto.

Vediamo come Read More

I primi passi per realizzare un racconto di successo su Wattpad

Unlimited_stories

La “Hot List” di Wattpad è la classifica dei racconti che stanno facendo tendenza in ognuno dei generi presenti sulla piattaforma. Riuscire a posizionarsi in lista dipende da diversi fattori: il numero di volte in cui è stata letta una storia, i voti e i commenti lasciati dai lettori, ecc… Sembra un’impresa impossibile, visti i numeri registrati dalla piattaforma, ma vedremo insieme, in un paio di post, quali accorgimenti si possono prendere per cominciare la scalata e dare una possibilità al vostro racconto di diventare famoso su WattPad.

Ovvio, il primo passo per fare in modo che i vostri racconti vengano notati su Wattpad è crearne qualcuno. Bisogna scrivere, scrivere molto e scrivere il meglio possibile. Read More

Raccontare una storia con Instagram: nasce il #Wikiromance

ep-11_wikiromance

Torniamo con due vecchie, quanto illustri, conoscenze di Storiacontinua – goWare e il prof. Marco Minghetti – per presentarvi “Racconti invernali da spiaggia, Wikiromance in 118 (Pseudo)Instagrammi”, un’opera cosiddetta “nativa digitale”, ossia creata e realizzata esclusivamente per la lettura su tablet e iPad.

Nato come l’evoluzione dei precedenti tentativi dell’autore di utilizzare le nuove forme di comunicazione online per finalità narrative, come ne “Le Aziende InVisibili” (Web Opera collaborativa a colori), il Wikiromance si sviluppa, appunto, intorno a 118 immagini realizzate tramite Instagram sul lungomare di Rimini (dal porto al bagnino numero 100).

Ognuna di esse è corredata da un breve testo, sia in prosa che in versi, creato con la tecnica del mash up e del remix, prendendo come fonte i “Frammenti di un discorso amoroso” di Barthes o il capolavoro di Lewis Carroll “The hunting of the Snark” e ancora suggestioni felliniane, dibattiti filosofici, esperimenti fantascientifici a tinte horror.

Ma è grazie ai collegamenti ipertestuali proposti a corollario dei contenuti, i Comandi per Controllare il Cuore del Sole, (come da un celebre pezzo dei Pink Floyd), che la narrazione si trasforma in un’esplorazione crossmediale dell’universo che da essa si genera.
Read More

Le migliori applicazioni gratuite per creare ePub online

liber.io-My-Library6

Come già accennato altrove, sempre più siti di self-publishing mettono a disposizione degli autori editor di ebook per creare i propri libri direttamente online. C’è il BackTypo di Narcissus, BookBy di Youcanrint, ma anche Kobo e Nook Press offrono questo tipo di opzione. Ma per chi non volesse rimanere vincolato ad un’unica piattaforma, esistono delle soluzioni alternative?
Che ve lo dico a fare…. Ovviamente sì.

Ecco i 3 migliori editor di ebook online, che Storiacontinua ha scovato per voi.
Read More

BookTribu, la piattaforma per pubblicare libri con il sostegno dei lettori

booktribu1-570x300

Eccoci con Emilio Alessandro Manzotti, fondatore di BookTribu, casa editrice, o meglio community editoriale nata con l’intento di scoprire nuovi autori di talento grazie all’aiuto dei lettori.

Come nasce il progetto BookTribu?

BookTribu nasce dalla consapevolezza che se sei uno scrittore esordiente, giovane, sconosciuto, difficilmente riesci a essere pubblicato da una grande o media Casa Editrice. Ci sono le eccezioni che confermano la regola, ma per un esordiente che ce la fa, tanti altrettanto validi non riescono a essere notati.
L’ideatore di BookTribu, oltre ad amare la lettura e la scrittura, è un manager e si occupa di start-up, e BookTribu è proprio questo: una nuova idea imprenditoriale per dare vita a dei bei progetti editoriali scoprendo autori di talento ancora sconosciuti.
Ma BookTribu non si rivolge solo a scrittori e illustratori. La nostra community è stata pensata come luogo di incontro, condivisone, confronto per tutti coloro che amano i libri e le belle storie e che possono fare parte attivamente del complesso meccanismo che tramuta un’idea in un libro di successo.

Cosa offre agli scrittori e come mai avete deciso di coinvolgere anche gli illustratori?
Read More

Come scrivere narrativa migliore

suoni&parole

Conoscete quella sensazione di perdersi completamente dentro un romanzo? Mentre lo leggi perdi la cognizione del tempo e quando finalmente arrivi all’ultima pagina, vorresti soltanto che non fosse finito. Non è questo il tipo di romanzo che vorreste scrivere?

Per scrivere narrativa migliore, bisogna leggere la migliore narrativa e cercare di capire cosa la rende così eccellente. Anche se si è assorti in un libro, bisognerebbe concentrare parte della propria attenzione su ciò che lo scrittore sta facendo per coinvolgerci nella storia. Alcune cose sono ovvie: personaggi credibili, una trama interessante, un dialogo realistico. Altri elementi della migliore narrativa sono un po’ più sfuggenti.

Qui ci sono alcuni consigli Read More