Il prossimo 23 Febbraio per Einaudi Stile Libero, uscirà il nuovo libro dei WuMing, “Anatra all’arancia meccanica”. Un’antologia dei racconti del collettivo nato, omai, più di dieci anni fa, che raccoglie per l’appunto molti degli scritti sparsi in giro, tra Web e cartaceo, dal 2000 ad oggi.

“Si va dal comico-grottesco al tragico, dal moderno picaresco al futuribile distopico. Di pagina in pagina, prende forma un bollettino eclettico ma coerente di quanto successo in Italia e nel mondo negli ultimi dieci anni, dal G8 di Genova alla distruzione di New Orleans passando per l’11 settembre e le guerre in Iraq e Afghanistan. L’obliqua biografia di un decennio che ha avuto il culto dell’unanimità, ha fuggito l’eresia, ha sognato il trionfo del facile”.

Scorrendo i titoli dei racconti elencati in copertina, rilasciata in anteprima dai WuMing su Giap, scopriamo con piacere che di almeno due dei 16 racconti di “Anatra all’arancia meccanica”, vi abbiamo già proposto una lettura. Si tratta di “American Parmigiano”, Storia di formaggio e di cervelli in fuga, già, pubblicato, sempre per Einaudi, nell’antologia “Sei Fuori Posto, storie italiane” e “In mezzo alla polla sguazzava un pesce rosso”, Ballata della mancanza d’acqua, scritta dai WuMing a sostegno dei comitati per il referendum contro la privatizzazione dell’acqua.

Insomma, in tempi in cui nessuno può più esimersi dall’attivismo civile, Anatra all’arancia meccanica sembra giungere come il resoconto della nostra storia recente, necessario per aiutarci a voltare pagina (#senonoraquando ??).

Anatra all’arancia (meccanica) ultima modifica: 2011-02-13T22:51:25+00:00 da Sonia Lombardo
Share This!