Storiacontinua, per denominazione, non si ferma mai: ogni progetto è un continuo work in progress, una continua ricerca per offrirvi le migliori opportunità di pubblicazione. Così ho scovato questo servizio di autopubblicazione gestito dalla casa editrice digitale ePubblica.

frenico_grandeNon potevo lasciarmi sfuggire l’occasione di intervistarli per proseguire l’inchiesta sul self-publishing in Italia. Quello che ho scoperto è che abbiamo praticamente uno Smashwords in casa…

Il self-publishing o auto-pubblicazione in casa Frenico, mantiene il significato e lo spirito del self-publishing “tradizionale” che nel nostro caso abbraccia l’evoluzione digitale dell’editoria. Quindi Frenico è la possibilità per un autore (esordiente o navigato che sia) di pubblicare e distribuire le proprie opere in formato digitale sulle maggiori librerie online, mantenendo il pieno controllo del suo lavoro e non avendo alcun vincolo di esclusiva.

Perché un autore dovrebbe scegliere di affidarsi ai vostri servizi?

Per un autore pubblicare con Frenico significa essere libero in ogni momento di modificare il prezzo di vendita, ritirare la propria opera dal mercato e pubblicare con altre piattaforme on line o in forma cartacea.

Il servizio maggiormente richiesto naturalmente è quello della distribuzione e di assegnazione gratuita del codice ISBN; molti autori sono autonomi (o si fanno aiutare da amici e conoscenti) nel realizzare l’impaginazione in ePub o la copertina dell’opera.

Quindi, quali sono nel dettaglio i servizi che offrite agli scrittori?

– Pubblicazione nelle principali librerie on line italiane ed internazionali (oltre 40 librerie on line) con ISBN

– Conversione dell’opera in formato ePub impaginato correttamente e validato per la massima compatibilità con tutti gli eBook Reader, tablet ecc. Realizzazione di copertine professionali seguendo i desideri e indicazioni dell’autore.

– Massima flessibilità nella distribuzione: possibilità di modificare il prezzo o ritirare l’opera dalla vendita, inoltre non chiediamo alcune esclusiva sulla distribuzione.

– L’autore guadagna il 70% del prezzo di copertina al netto delle commissioni delle librerie.

– Possibilità di usufruire di servizi ulteriori quali valutazione dell’opera ed editing approfondito per chi vuol essere maggiormente sicuro della qualità del proprio lavoro.

Come vi ponete rispetto al settore del mobile?

Occupandoci di eBook, quindi libri digitali, siamo naturalmente orientati verso il settore “mobile”, infatti i documenti in formato ePub possono essere letti anche utilizzando smartphone e tablet attraverso le numerose applicazioni dedicate disponibili.

Per iPhone e iPad inoltre le opere possono essere acquistate direttamente via iTunes o nell’iBooks Store e lette con l’applicazione iBooks (o anche in questo caso acquistando l’ePub ed utilizzando altre applicazioni dedicate).

L’intervista verrà pubblicata anche all’interno dell’ebook “Self-publishing a Confronto, i migliori servizi per pubblicare un libro anche senza editore”.
Guarda le Tabelle comparative.

“Frenico” il self-publishing per davvero ultima modifica: 2014-01-23T18:47:44+00:00 da Sonia Lombardo