Anche quest’anno su Storiacontinua siamo riusciti nell’intento di dare visibilità ad un bel po’ di romanzi autopubblicati, grazie all’iniziativa Ebook in Adozione (ormai dovreste conoscerla bene).
Ma visto che di questi tempi fanno decisamente tendenza le classifiche, la voglio rilanciare proponendovi quelli che secondo me sono stati i migliori ebook presentati nel 2014. Non è stato il gusto personale a guidarmi nella scelta, bensì il fatto che gli autori hanno avuto la capacità di dare alle loro storie ampio respiro, inserendole all’interno di progetti che valicano i limiti del racconto. Vediamoli insieme, cosicché possano esservi di ispirazione per l’anno che verrà.

Adottato a Giugno 2014
Rumigal “People in a city” (MeeTale)

Autore: Andrea Khaldi

Genere: raccolta di racconti estratti dall’omonima piattaforma online. Una mappa su cui è possibile aggiungere racconti, immagini e musica; permette ai lettori di seguire gli sviluppi delle vicende dei vari protagonisti, avendo la sensazione di muoversi proprio all’interno di una città.

 

Adottato a Novembre 2014
Liberami, disse l'uomo “Liberami disse l’uomo” (Narcissus)

Autore: Davide Bonvicini

Genere: libro-gioco. Il lettore, alla fine di ogni paragrafo, deciderà come proseguire nella ricerca del solo uomo che potrà portare Cameron K.L. verso la libertà. Ogni rilettura svelerà nuove, inquietanti sfaccettature e diversi finali possibili.

 

Adottato a Dicembre 2014
Copertina “Prima che il mondo cominci a bruciare” (Narcissus)

Autore: Federico Crosara

Genere: romanzo interattivo. All’interno si trovano link a contenuti audio e video, molte delle scene si aprono proprio come quelle di una sceneggiatura cinematografica (esterno/giorno – interno/notte) e possono essere lette singolarmente o in maniera sequenziale.

Una menzione va fatta anche per “Zeitgeist Hotel”, un lit blog che raccoglierà gli otto capitoli della saga horror ideata da Reda Wabi. Attualmente in fase di stallo, va comunque riconusciuta all’autore la volontà nel mettersi in gioco mostrando ai lettori anche le diffoltà del portare a termine progetto così articolato.

I migliori ebook indipendenti del 2014 ultima modifica: 2014-12-29T20:14:41+00:00 da Sonia Lombardo