“Questo non è un ebook, 5+1 lezioni semiserie sui libri digitali” è un libricino scritto da Alessandro Bonino in collaborazione con Letizia Sechi di Bookrepublic.it, particolarmente indicato per quei lettori che si dichiarano appassionati amanti del “profumo dei libri” (fragranza che proprio Bookrepublic si premurerà di distribuire ai visitatori durante le giornate del Salone del Libro 2011) e, quindi, incapaci di convertirsi al digitale.

Sulla falsa righa delle Lezioni Americane di Calvino, in 5 capitoli più uno, i due autori si altrenano nello spieragare, con consigli tecnico pratici, cos’è un ebook, come si può sfruttarlo al meglio e perchè leggerlo può rivelarsi anche più appassionante dello sfogliare un libro cartaceo. Il tutto con l’ironia che contraddistingue il fondatore del famosissimo blog Spinoza.

Bonino racconta la sua esperienza diretta di lettore digitale: viaggi in treno con chili di tomi da portarsi dietro, tutti compattati dentro un lettore dello spessore di una matita; di notti insonni trascorse ad acquistare i suoi ebook, senza nemmeno doversi alzare dal letto per accendere la luce.

Alla fine, dichiarerà di vergonarsi un po’ del fatto che abbiano titolato queste sue esperienze di “lettore entusiasta di ebook”, con gli stessi titoli delle lezioni di Calvino. Ma a rileggerli di seguito quei titoli:

  • Leggerezza
  • Rapidità
  • Esattezza
  • Visibilità
  • Molteplicità
  • Consistenza

Pare non ci sia paragone più adatto per spiegare ciò che, oltre alle storie scritte, offre un ebook nella sua interezza. Siete d’accordo?
Fateci conoscere quali sono le vostre esperienze di lettori digitali. Aspettiamo i vostri commenti…

5+1 lezioni sui libri digitali ultima modifica: 2011-05-13T19:13:33+00:00 da Sonia Lombardo