Simone Aliprandi, fondatore e responsabile del Progetto copyleft-italia.it, ha pubblicato per Stampa Alternativa “Creative Commons”, un manuale operativo – scaricabile gratuitamente – che guida passo a passo gli artisti nel mondo delle più famose e diffuse licenze di libera distribuzione per opere creative.

Creative CommonsIn un’intervista alla rivista PaginaTre, l’autore spiega “Lo spunto per questo libro specificamente dedicato al mondo Creative Commons è provenuto da questi ultimi anni di mia assidua partecipazione alle mailing list e ai dibattiti pubblici dedicati all’uso delle licenze, nei quali emergevano costantemente una serie di equivoci in cui gli utenti neofiti erano portati a cadere in modo abbastanza regolare.

Di concerto con gli enti promotori di questa iniziativa editoriale (che ringrazio per l’intraprendenza e la lungimiranza dimostrata), ho pensato dunque che un manuale operativo senza fronzoli e tecnicismi potesse finalmente risolvere la situazione.”

Senza tralasciare utili chiarimenti di natura concettuale e terminologica, con “Creative Commons, manuale operativo”, Aliprandi entra nei dettagli tecnici del funzionamento degli strumenti proposti dal progetto CC, così da renderli comprensibili anche per i totali neofiti.

Un’opera fondamentale per tutti coloro che sono interessati al mondo dell’opencontent e del copyleft.

Creative Commons, una guida completa all’open content ultima modifica: 2010-09-01T17:45:42+00:00 da Sonia Lombardo