Non conosco bene il mondo del fumetto, ho imparato ad apprezzare Andrea Pazienza e pochi altri conosciuti grazie alle pubblicazioni su un magazine di Repubblica. Ma l’esperienza di Marco Dambrosio, ovvero Makkox, raccontata a Terra durante un’intervista rilasciata in occasione dell’uscita del suo primo libro, “Le [di]visioni Imperfette”, ha immediatamente catturato la mia attenzione.

Dice Makkox: “Ho iniziato a pubblicare nel 2007 in un blogghetto preformattato dei più banali, quelli che apri in 5 minuti. Sfornavo online di tutto con il coraggio di chi è sicuro di non esser notato nella folla del web. Ma la Rete, i suoi utenti, sono attenti e curiosi d’ogni bit, quindi mi ritrovai, per la prima volta, a leggere opinioni scritte dei miei lavori. Ecco: questo feedback, impensabile per qualsiasi altro media, mi fece evolvere a velocità iperluce. La qualità di internet per me è questa, nessun’altra: il confronto. Qualche tempo dopo fui contattato da Laura Scarpa della Coniglio Editore per pubblicare alcune mie vignette, che aveva visto online, sul mensile Blue. Da lì inizia la collaborazione con alcune testate della carta stampata. Niente però mi dà piacere come pubblicare qualcosa nel web e riceverne immediato riscontro.”

Mentre “Le [di]visioni imperfette” racconta le vicende di due coppie di 40enni, con uno sguardo ironico sui loro intrecci amorosi, la storia di Makkox racconta di un’occasione, di un autore che ce l’ha fatta grazie al web che gli ha permesso di entrare in contatto immediato con il suo pubblico.

Un disegnatore di volantini per supermercati con l’idea giusta: “una storia raccontata per flash MOLTO autonomi, vignette che potevano vivere anche da sole senza conoscere il resto della storia”; un’idea che forse, prima di Internet difficilmente sarebbe stata scovata da un editore, ma oggi diventa un libro anche molto raffinato

Il volume è stato presentato alla fiera Comics and Games 2009 di Lucca ed è in vendita sul sito web di Coniglio Editore.

Internet, il fumetto e “Le divisioni imperfette” ultima modifica: 2010-01-22T16:21:21+00:00 da Sonia Lombardo
Share This!