il mestiere di scrivere

Coach per scrittori, ma a cosa serve?

Un post di Massimiliano Enrico, “LordMax”, precettore.blogspot.it Cosa fai? A cosa servi? Ma devo per forza? Ma a che mi serve uno che mi convince a fare le cose? Ma quanto costi? A me non serve di sicuro, ho talento io! Queste sono…

Tra AI, AV e VR… Il futuro è degli scrittori digitali

La popolarità delle applicazioni di messaggistica come Wechat, WhatsApp, Telegram e Messenger, ha fatto impennare gli investimenti per lo sviluppo di software in grado di conversare direttamente con gli utenti. Secondo CBInsights, le startup che si occupano di intelligenza artificiale, machine learning e…

Come scrivere narrativa al tempo della Netflix Tv

Videogiochi, serie Tv e web, stanno lentamente invadendo il terreno della letteratura, facendo propri linguaggi tipici del romanzo. L’emblema di questa contaminazione di generi è di certo George RR Martin, ma in generale si può affermare che è proprio grazie al contributo di…

La ricetta del perfetto Storytelling

Negli ultimi anni si assiste ad un crescente interesse delle aziende e del mondo del business in generale per lo storytelling, l’arte della narrazione il cui scopo è persuadere; convincere le persone a compiere una certa azione o ad acquistare un prodotto. Con…

La letteratura non è pubblicità, ma se lo fosse?

La raccolta di racconti “Future Vision” commissionata da Microsoft è solo l’ultimo esempio di narrativa sponsorizzata, o “pubblicità letteraria”, come preferiscono definirla su Finzioni Magazine. Questo modello di advertising viene sperimentato per la prima volta nel 2001 proprio da un marchio italiano, Bulgari,…

Show Buttons
Hide Buttons