La nuova tendenza nel self-publishing sembra essere quella di voler facilitare la vita degli autori fin dall’inizio, già durante la fase di creazione dei libri, offrendo degli strumenti gratuiti per agevolarne l’editing e la modifica, oltre che la pubblicazione.

Dopo BookTypo di Narcissus, Kobo Writing Life, è Youcanprint a lanciare un nuovo tool per la scrittura online. Anzi, in realtà, si tratta di una vera e propria piattaforma orientata anche alla realizzazione di progetti editoriali collettivi.

Con Bookby potrai sperimentare la scrittura collettiva permettendo a chi desideri di collaborare al tuo libro con l’editing simultaneo, la live chat e il sistema interno di messaggistica.

Grazie all’editor WYSIWYG il layout e la formattazione dei tuoi libri vengano convertiti in modo accurato, esattamente secondo le tue intenzioni.

Bookby permette la creazione del contenuto a prescindere della sua destinazione (cartaceo o digitale) permettendoti in qualsiasi momento di esportarlo nei formati di stampa o nei formati digitali: Bookby adatterà il contenuto al formato o alla dimensione scelta fornendoti un prodotto finale professionale.

Con Bookby i tuoi libri saranno accessibili ovunque perchè ospitati nei server di Youcanprint in maniera sicura.


BookbyYoucanprint Ho creato un account di prova per StoriaContinua e devo ammettere che certe funzionalità sono davvero interessanti: la possibilità di importare libri tramite Url, oppure, il ritrovarsi in bacheca dei progetti per nuovi romanzi a cui collaborare con gli altri utenti della piattaforma.

Ecco, forse l’unico appunto riguarda la riservatezza sui propri contenuti, infatti, bisogna stare bene attenti, quando si sta per creare un libro, al tipo di licenza di distribuzione che andrete a scegliere e se mantenere pubblico o privato il contenuto, altrimenti è facile che qualcuno possa modificare liberamente i capitoli del vostro libro.

Per il resto Bookby risulta molto utile, innanzitutto perché vi guida passo passo nella scelta del formato di pubblicazione, specie quella su cartaceo, grazie al beta render, un menù di navigazione tra i vari formati di stampa (vecchio, nuovo stile o personalizzato) dal tascabile al comicbook, per poter testare la resa grafica del vostro libro.

Bookby_formati

Il consiglio, quindi, è quello di registrarvi al sito e iniziare a sperimentare, sia l’editor, che le varie funzionalità di collaborazione con gli altri utenti, perché, come si scrive spesso su Storiacontinua, non soltanto i formati ma anche la stessa fase di creazione e scrittura dei libri sta lentamente e inesorabilmente cambiando.

Non vi resta che mettervi al passo.

Bookby, il nuovo tool di Youcanprint per scrivere libri online ultima modifica: 2013-08-08T18:31:30+00:00 da Sonia Lombardo
Share This!