Se anche i best seller di John Grisham – libri ditribuiti dappertutto, dal bar sotto casa all’edicola delle stazione, dall’autogrill ai primi scaffali che ti ritrovi davanti entrando in una qualsiasi libreria – sbarcano su Amazon.com allora vorrà dire proprio che molto presto gli e-book diventeranno una consuetudine al pari del libro poggiato sul comodino, la notte prima di andare a letto.

Pare che il noto scrittore, ex avvocato, autore de “Il socio”, “Il momento di uccidere” e tanti altri successi del genere giallo-legale, sia sempre stato ostile al digitale preoccupato che questo nuovo formato potesse spazzar via le tradizionali librerie e rendere più difficile il successo ai nuovi scrittori.

Ma, allo stesso tempo, pare che la sua casa editrice, la Random House, sia riuscita a raggiungere un accordo con i rivenditori online che potrebbe rappresentare la svolta per tutti gli editori impegnati sul fronte delle trattative per la re-distribuzione dei proventi delle vendite e dei diritti d’autore.

Agli appassionati del genere basti sapere che da oggi i libri di Grisham sono disponibili online su Sony Reader Store, Barnes & Noble.com e Amazon.com, al prezzo di 9,99 dollari, i libri più vecchi a 7,99 dollari.

John Grisham sdogana gli e-book ultima modifica: 2010-03-18T13:15:44+00:00 da Sonia Lombardo
Share This!