Prestino attenzione gli amanti delle teorie “alternative”, quelli che hanno sempre la sensazione che qualcosa nella realtà che viviamo non quadra, perché intraprenderemo un viaggio alla ricerca della verità insieme a Stefano Nasetti, autore de “Il Lato Oscuro della Luna”, Ebook in Adozione del mese.

“Mi interesso da oltre 15 anni principalmente di astronomia, fisica, sociologia e tecnologie, per pura passione e curiosità nel voler capire il funzionamento del mondo che mi circonda.
La necessità di trovare risposte concrete in tutte queste informazioni, mi ha portato nel corso del tempo a prendere moltissimi appunti di carattere scientifico, economico, sociologico e teologico. Cogliendo l’occasione di una lunga pausa lavorativa, ho trovato finalmente il tempo di mettervi ordine e ne è uscito un libro.

“Non ambisco a diventare uno scrittore professionista, nel senso che son ben cosciente che è difficile vivere di scrittura, non sono una persona a cui piace apparire e mostrarsi. La cosa che mi preme di più è fornire spunti di riflessione, affinché le persone prendano consapevolezza che il mondo in cui viviamo è differente da come appare.
La mia finalità e priorità è dunque la diffusione delle informazioni e della idee contenute nel libro”
.

Vi avverto, da qui in poi il post proseguirà come ogni altro pubblicato su Storia Continua, ma potrebbe avere lo stesso effetto della pillola rivelatrice di Matrix; sta a voi decidere se mandarla giù…

Sinossi – “Il Lato Oscuro della Luna”

copertina-luna Grazie all’analisi delle molte scoperte scientifiche effettuate in tutto il mondo dai maggiori scienziati e laboratori di ricerca pubblici e privati, e utilizzando la teoria degli antichi astronauti quale filo conduttore di questo viaggio, l’autore indaga su molti misteri ancora oggi dibattuti, dall’origine della vita, all’esistenza di un dio creatore, dall’evoluzione umana, alle presunte anomalie e analogie storiche e archeologiche riscontrabili in diverse culture del pianeta, dal progresso tecnologico dell’uomo fino ai moderni avvistamenti ufo.

Queste teorie raccontano una storia dell’umanità diversa da quella che tutti conosciamo, una storia che per certi versi potremmo considerare oscura, ma che in realtà di oscuro non ha nulla se osservato con obiettività da una diversa prospettiva. Un po’ come il lato oscuro della Luna, espressione con la quale indichiamo l’emisfero del nostro satellite non visibile dalla Terra

Se apriamo la mente e analizziamo tutto in modo razionale senza né, pregiudizi né dogmi, forse scopriremo che, oltre la realtà quotidiana, c’è un mondo strabiliante.

Dalla Premessa

Mi è capitato di partecipare a dei sondaggi d’opinione e a ricerche di mercato riguardanti abitudini e preferenze, in relazione a possibili offerte future di beni e servizi. Spesso questi sondaggi si chiudevano con la richiesta di scegliere quale tra queste due frasi, era quella che si riteneva più importante:

1. Le regole sono fatte per essere seguite.
2. È sempre bene chiedersi il perché delle cose.

Non esiste una scelta giusta o una sbagliata. Entrambe le risposte sono corrette poiché servono soltanto a capire a quale categoria di persone apparteniamo, cioè se a quella categoria che accetta la realtà così com’è e che ritiene essenziale far parte di un gruppo di persone che la pensano allo stesso modo e che seguono le mode a prescindere, o se a quella categoria di persone che si pone domande su tutto ciò che le circonda, perché vogliono capire sempre se c’è qualcosa dietro. Un po’ come nel film Matrix (…) Se vi trovaste voi al posto del protagonista, quale pillola scegliereste? Affrontando un viaggio tra storia, scienza, filosofia e teologia, scopriremo che forse, oltre la realtà quotidiana, c’è un mondo strabiliante in cui gran parte di quello che percepiamo riguardo l’universo e dunque la nostra esistenza, è sbagliato. Indipendentemente dal fatto che la versione della storia e dei fatti, che verrà fuori nelle pagine seguenti, possa essere considerata in tutto o solo in parte corretta (quanto segue non pretende di essere chiarificatore della storia umana in senso assoluto e definitivo), la domanda principale è: quanti sono pronti ad ascoltare una visione diversa delle cose e quindi della realtà che ci circonda? E di questi, quanti, qualora si dimostrasse vera tale visione, sono disposti a prenderne atto e modificare magari il loro modo di pensare e di vivere? La cosa forse più importante è non chiudere pregiudizialmente gli occhi e dire che queste sono tutte favole o sono miti. Leggiamo, ascoltiamo, verifichiamo senza alcun tipo di aspettativa o preconcetto e poi facciamoci una nostra idea. “A volte l’uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi, si rialza e continua per la sua strada” (W. Churchill.)

“Il Lato Oscuro della Luna” è disponibile su oltre 30 store, sia italiani che internazionali, o in anteprima gratuita sul sito dell’autore.

Alla scoperta de “Il Lato Oscuro della Luna” – Ebook in Adozione ultima modifica: 2016-10-28T09:13:32+00:00 da Sonia Lombardo
Share This!