Via BitMat

Per ora sono a poco meno di 400 gli e-book in formato ePub e Pdf, disponibili sul sito Ibs.it, ma il catalogo del noto rivenditore online potrebbe raggiungere quota duemila entro giugno, per poi assestarsi sui duemila titoli nell’arco di un anno.

Tra i partener figurano le case editrici Apogeo, Giunti, Laterza e Bruno Editore. A loro è lasciata ampia libertà di scelta sia sui diritti d’autore, che sui prezzi. Gli e-book di Apogeo, ad esempio, sono accessibli alla modica cifra di 5 euro.

Laterza, invece, vende l’unico titolo a 4,90. Bruno Editore, specializzato da tempo nel settore degli ebook, vende a prezzi che nulla hanno da invidiare ai libri cartacei: “Amministrare l’azienda” costa infatti 37 euro, “Le 7 regole della felicità” 29, mentre “Fare business con il Web” costa 18 euro come la versione cartacea in vendita in altre librerie online.

Ai libri elettronici Ibs accompagna anche la vendita degli ereader. Il primo in arrivo è l’E60 di Samsung che sarà messo online a 349 euro.
La presentazione di Ibs è stata preceduta nei giorni scorsi dal debutto del consorzio eDigita, la prima piattaforma dedicata esclusivamente alla distribuzione degli ebook che riunisce Feltrinelli, Messaggerie, GeMs e Rcs libri.

Ibs parte con la vendita degli e-book e batte tutti ultima modifica: 2010-05-14T16:10:52+00:00 da Sonia Lombardo
Share This!