L’ospite per l’iniziativa Ebook in Adozione del mese è un amico internauta di vecchia data, Renato Mite. Per chi non lo conoscesse, Renato è un autore di thriller fantascientifici, che inizia a scrivere in tenerà età, pensate, su una Olivetti Lettera 32.

“Volevo una macchina da scrivere già a sette anni e a dieci l’ho avuta in regalo, così è cominciata la mia gavetta. Inoltre mio fratello maggiore mi ha trasmesso la passione per l’informatica. Da questa miscela di passioni e interessi è scaturita l’idea del primo romanzo ‘Apoptosis’.

“Il romanzo mi ha coinvolto tanto, sia dal punto di vista della ricerca sia dal punto di vista emotivo, che per nulla al mondo l’avrei chiuso in un cassetto. Sono convinto che sia un buon romanzo e se c’è qualcuno che deve giudicarlo, alla fine non è un editore, ma ogni singolo lettore. Non potevo far altro che auto pubblicare Apoptosis ed era ciò che volevo dall’inizio. In questo modo ho potuto curare anche la copertina e l’impaginazione, il che mi ha reso ancora più soddisfatto per aver dato ai lettori un romanzo curato con convinzione in ogni dettaglio”.

Sinossi

cover-apoptosis La società HOB Medicines ha rivoluzionato la medicina con la Patoneuroscopìa, l’indagine diagnostica attraverso il sistema nervoso, e ha creato il PNS, un dispositivo per la diagnosi personale collegato alla P.A. Net, la rete digitale per la sanità pubblica.
Tutti indossano un PNS, ma alcuni dubitano della sua efficienza: George Tobell, il ricercatore che ha aperto la strada alla Patoneuroscopìa, affetto da una neuropatia causata da un prototipo del PNS; e Matthew Jaws, un hacker ossessionato dalla HOB che vuole vederci chiaro sulla sorte degli antesignani, leggendari malati oggetto della sperimentazione HOB.
Quando George muore, Matthew viene in possesso del suo trattato sulla Patoneuroscopìa che getta le prime luci sui segreti della HOB.
Matthew si fa assumere nella sala di controllo della P.A. Net dell’HOB Building, dove lavora anche l’analista che ha stretto un accordo con il magnate della HOB per la cattura dell’hacker della loro rete. Nei laboratori del grattacielo lavora un giovane ricercatore, Jason Stemberg, che scoprirà che chiunque usi il PNS è in pericolo. Il parossismo è imminente e li coinvolgerà tutti.

Estratto

Matt si avvicinò al letto, la coperta era ben tirata su. Guardò verso la porta dove non scorse presagi di un’irruzione. Puntò la torcia tascabile verso la coperta e la tentazione si fece più forte. Dovette imporsi la calma più volte prima che le mani fossero ferme come quelle di un bravo chirurgo e tutte le volte fu necessario spiare il corridoio attraverso la fessura. Avrebbe dovuto starsene seduto sul divano a rigirarsi i pollici e fantasticare sull’eventualità che Liz si presentasse al suo cospetto in accappatoio, ma la doccia durava molto e ora temeva che non durasse abbastanza. Operò con lentezza e si fermò in molte occasioni per il sospetto che stesse per svegliare la donna. Quando riuscì a scoprire quel piccolo lembo di tessuto cutaneo, illuminò le minuscole chiazze, simili a nei sbiaditi, che corroborarono la sua ipotesi saziandolo con entusiasmo e voluttà. Non poté godersi né l’uno né l’altra come li avesse ingoiati, si ritrovò in apprensione nel momento stesso in cui la camera si rabbuiò per lo sfarfallio della luce del corridoio. “Liz!” Spense la torcia e rimboccò la coperta giusto in tempo. Elizabeth spalancò la porta e rimase sulla soglia, non poteva credere che Matt fosse in camera di sua madre.

CompleLibro 2016

L’ebook di Apoptosis resterà in promozione, a 0,99 euro, fino al prossimo 31 dicembre. Scaricatelo e leggetelo, così sarete pronti per partecipare al CompleLibro2016, iniziativa che Renato ha organizzato per celebrare insieme ai suoi lettori i 3 anni dall’uscita, insieme all’imminente lancio del nuovo romanzo ‘Aporia’.

cl2016-aporia

“Scrivere Apoptosis mi ha regalato molte emozioni, con questo evento vorrei sapere quali emozioni provano i miei lettori nel leggere il romanzo e con l’occasione giocare un po’ e far loro un regalo”.

Ci sono tre modi per partecipare al CompleLibro:
a) “Emozioni in lettura”, indicando le frasi o i passaggi più coinvolgenti;
b) “Un luogo in Aporia”, risolvere un enigma su Aporia;
c) “Una parola di Apoptosis”, risolvere un enigma su Apoptosis.

I vincitori riceveranno in regalo una copia cartacea del nuovo romanzo “Aporia”. Tutti i dettagli sul sito renatomite.it

Buon compleanno “Apoptosis” – ebook in adozione ultima modifica: 2016-11-28T19:31:38+00:00 da Sonia Lombardo
Share This!