Via Laurana Editore

La Bottega non è e non vuol essere un “corso di scrittura creativa”, bensì un luogo nel quale venti persone, selezionate sulla base di un progetto narrativo, possano abitare per un anno: lavorando sul proprio progetto, confrontandosi con altre persone alle prese con i propri progetti, godendo della compagnia di persone più esperte. Come avveniva, appunto, nelle “botteghe” degli artisti.

Il Programma

Si articola in dodici appuntamenti (da novembre 2013 a dicembre 2014 ). Ciascun appuntamento consiste in un fine di settimana, nel quale – in media – metà del tempo è dedicato al lavoro sui testi degli “apprendisti” e metà del tempo è dedicata a lezioni tenute dai conduttori della Bottega, Giulio Mozzi e Gabriele Dadati e a incontri approfonditi con autori e con professionisti dell’editoria.

I conduttori della Bottega e gli “apprendisti” si terranno in contatto tra un incontro e l’altro per mezzo di una lista di discussione e di una cartella condivisa nella quale depositare via via i testi in progress, le bozze, i materiali didattici eccetera.
Parte del lavoro sarà svolto con incontri personali o in piccoli gruppi, le cui date saranno via via concordate secondo le necessità.
L’ultimo incontro della Bottega sarà dedicato alla presentazione dei lavori a un pubblico di professionisti dell’editoria: editor, redattori, consulenti, talent scout, agenti letterari.


Candidature

Per candidarsi alla Bottega di narrazione è necessario inviare all’indirizzo bottega@laurana.it un progetto di narrazione.
Per “progetto di narrazione” s’intende più o meno qualunque cosa: un soggetto, una scaletta, uno schema, un testo iniziato, una prima versione, un brogliaccio, eccetera. Tutto ciò che può far capire che cosa si intende fare è utile. I progetti di narrazione dovranno pervenire entro il 15 ottobre 2013.

Costi

Il costo dell’iscrizione alla Bottega di narrazione è di 2.200 euro (iva compresa), da versare in tre rate, oppure di 1.800 euro (iva compresa) da versare in un’unica soluzione.

I Risultati

La prima Bottega di narrazione dell’editore Laurana si è conclusa il 4 dicembre 2011 con l’incontro tra la pattuglia degli “apprendisti” e un nutrito gruppo di esponenti del mondo editoriale (in rappresentanza degli editori Bietti, Einaudi, Mondadori, Newton Compton, Rizzoli, Sironi, Terre di Mezzo, Transeuropa, e dell’Agenzia letteraria internazionale – Ali).

A distanza di tre mesi le apprendiste Silvia Montemurro e Sara Loffredi hanno firmato un contratto di pubblicazione, rispettivamente l’una con l’editore Newton Compton e l’altra con l’Agenzia letteraria internazionale; i lavori di altri apprendisti sono al momento in lettura presso editori grandi e piccoli e altre occasioni più o meno rilevanti si stanno presentando.

Un anno in Bottega di Narrazione ultima modifica: 2012-05-23T17:31:00+00:00 da Sonia Lombardo
Share This!