A dieci anni dal primo torneo letterario che si svolse interamente online, il Gruppo editoriale Mauri Spagnol ci riprova lanciandouna nuova edizione di IoScrittore.

“Ora che la Rete è dieci volte più popolata e il gruppo è cresciuto miriamo a ripetere l’esperienza fatta allora puntando più in alto” fanno sapere “Cerchiamo scrittori unici, capaci di emozionare i lettori per la durata di un racconto lungo, di una raccolta di racconti o di un intero romanzo.

Riproponiamo un nuovo modo di affidare interamente al popolo della Rete il compito di giudicarsi eleggendo i migliori. Le opere più apprezzate diverranno e-book e il vincitore, ed eventualmente altri prescelti, troveranno la via della pubblicazione in una delle nostre case editrici”.

Il torneo IoScrittore chiede, infatti, sia ai lettori che agli autori di calarsi nei panni di critici letterari e selezionare, attraverso due fasi differenti , una dedicata solo agli incipit e la successiva alla lettura delle opere complete, quelle destinate a diventare degli e-book scaricabili dal sito IBS.it

I 30 autori giudicati i migliori sul Web verranno comunicati durante il Festival della Letteratura di Mantova, il prossimo Settembre. Mentre l’opera vincitrice destinata invece alle librerie verrà selezionata dalla Mauri Spagnol entro la fine del 2010.

La data ultima utile per l’iscrizione ad IoScrittore è il 31 Marzo. Sul sito IlLibraio.it è possibile compilare la scheda di presentazione della vostra opera e tutti i dettagli sulle modalità di partecipazione.

In Rete a caccia di talenti letterari ultima modifica: 2010-02-15T14:08:33+00:00 da Sonia Lombardo
Share This!