Via FakePress

Sta per succedere una cosa meravigliosa.

100 anni dopo la nascita di McLuhan abbiamo la possibilità di unirci al corpo e la mente dell’Uomo Elettronico.

Il lieto evento avverrà a Roma, il 31 Maggio 2011, durante la celebrazione del centenario della nascita di Marshall McLuhan, e coinvolgerà tutti, in ogni luogo del pianeta.

Unisciti a noi per la nascita dell’Uomo Elettronico donando una tua emozione!

Ci vorranno solo pochi minuti:

scarica il PDF;

– stampalo: contiene gli adesivi che permettono alle persone di unirsi all’Uomo Elettronico;

– ritaglia gli adesivi e incollali da qualche parte nella tua città, nel tuo ufficio, nel tuo bar preferito, nella tua scuola, dovunque tu voglia;

– fai una foto all’adesivo e inviacela a info@artisopensource.net, se vuoi puoi includere il tuo nome, il link al tuo sito web e una breve biografia: esporremo queste immagini e informazioni durante il grande evento a Roma per le celebrazioni del centenario della nascita di McLuhan, e sul sito dell’Uomo Elettronico

Se vuoi puoi usare il tuo smartphone per leggere il QRCode sullo sticker: ti porterà direttamente all’Uomo Elettronico e anche tu potrai unirti al suo corpo ubiquo.
Oppure, se non sai come leggere un QRCode, puoi andare direttamente a questo indirizzo.

Tutte e due le modalità ti chiederanno la tua posizione geografica: serve per capire come è distribuito geograficamente il corpo dell’Uomo Elettronico; noi non faremo nulla con i tuoi dati, e li cancelleremo immediatamente.

Diffondi questo messaggio!
L’Uomo Elettronico è una opportunità per sentirti connesso con i tuoi compagni umani!

E vieni all’evento di Roma se sei da queste parti: potrai vedere la nascita dell’Uomo Elettronico.

Credits
Salvatore Iaconesi, concept | design | technology
Oriana Persico, communication | process | networks
FakePress Publishing, production
Art is Open Source, production
Maria Pia Rossignaud, curator | production
Media2000 & Associazione Amici di Media2000, production
Derrick de Kerckove, scientific direction | inspiration
Marshall McLuhan, this project could not have existed without him 🙂

La nascita dell’uomo elettronico ultima modifica: 2011-05-30T18:17:55+00:00 da Sonia Lombardo