Diverse volte abbiamo accennato allo scontro di opinioni scatenatosi tra i sostenitori del libro di carta e gli amanti dell’e-book.

Ma, ormai, quella che dagli esperti è stata definita la quarta rivoluzione, la diffusione inarrestabile dell’editoria tutta in digitale è un dato di fatto e, forse, questo dibattito risulta già obsoleto e tutto nostrano.

A giudicare, infatti, da questo spot televisivo diffuso da Amazon, per pubblicizzare il nuovo Kindle, oltre oceano lo scontro si è spostato su un livello diverso, tutto incentrato sull’usabilità degli e-book reader.

Le case produttrici – Apple e Amazon in questo caso – fanno a gara per dimostrare la migliore adattabilità del proprio prodotto a tutte le esigenze. Meno peso, meno spese, questo l’obiettivo e il futuro dell’editoria.

Le discussioni qui e qui.

Kindle vs. iPad ultima modifica: 2010-09-14T16:47:40+00:00 da Sonia Lombardo