Quante volte avete pronunciato una frase e poi pensato: “Questa dovrei proprio appuntarmela, potrebbe passare alla storia”.

Oggi grazie al progetto di Debora Cristina Borca, questo potrebbe anche accadere o, per lo meno, potreste finire nel Think Book 2008: un libro, praticamente ancora in fase di work-in-progress, che raccoglie le massime e i pensieri degli utenti registrati su Facebook.

L’obiettivo è raggiungere quota 2008 pensieri inediti, in omaggio all’anno dell’ideazione del progetto.

Scrivete sulla bacheca del gruppo Think Book 2008 una vostra frase e firmatela per dare un contributo a quella che vuole essere la “raccolta più svariata e indifferenziata di contenuti etici, morali e filosofici” del nostro tempo.

Think Book, un libro per i nostri pensieri ultima modifica: 2010-11-11T21:55:27+00:00 da Sonia Lombardo