Chi può saperlo?

Certamente non io che a Senigallia non posso esserci. Ma, per assicurarmi di non perdere un momento di svolta importante dopo tutto il lavoro svolto, il primo Festival Internazionale del Self-publishing lo seguo lo stesso in live tweeting. Siete con me?




Comunicato stampa di “Simplicissimus Book Farm” (SBF)

Si terrà al Foro Annonario di Senigallia, il 19 e 20 ottobre 2013, il primo International Self Publishing Festival, organizzato da Narcissus.me, la piattaforma di auto-pubblicazione digitale di Simplicissimus.

All’evento, totalmente gratuito, parteciperanno autori indipendenti e professionisti dell’editoria provenienti da tutta Italia e con rappresentanze internazionali, con contaminazioni di autoproduzioni dal mondo della musica e dell’enogastronomia.

“Il nostro obiettivo – spiega Antonio Tombolini CEO di Simplicissimus Book Farm – è celebrare il Self Publishing come opportunità di un Rinascimento per l’editoria ai tempi della rete. Il fenomeno dell’autoproduzione digitale cambia radicalmente le regole, consentendo l’accesso al mercato editoriale a una platea vastissima di persone”.

Sul palco centrale si succederanno mini-conferenze e presentazioni, readings, performance letterarie e musicali, mentre le classiche bancarelle dei mercatini dell’artigianato coroneranno il perimetro della piazza, ospitando i professionisti dell’editoria che presenteranno agli autori i loro servizi.

“Vogliamo rendere plasticamente – prosegue Tombolini – in un contesto così bello il marketplace che intendiamo riprodurre virtualmente su Narcissus.me.

Al festival parteciperanno ospiti di rilievo, come Kobo Writing Life, piattaforma internazionale di Self Publishing, e 20lines, piattaforma dedicata al social publishing (e social reading), nata come startup italiana e oggi conosciuta in tutto il mondo.

Il sito ufficiale dell’evento è selfpublishingfestival.org

#ISPF2013, assisteremo al Rinascimento dell’editoria con il Self-publishing? ultima modifica: 2013-10-18T11:47:32+00:00 da Sonia Lombardo