Abbiamo segnalato più volte PressBook come uno strumento di publishing rivoluzionario, perché consente a chiunque di creare un libro online utilizzando la più popolare tra le piattaforme di blogging, WordPress.

“Pensateci”, scrive il giornalista Antonio Dini nella guida “Come scrivere un 40k con PressBooks”, “usare un blog per scrivere i vari capitoli, aggiungere tutte le informazioni di complemento per il nostro libro (i meta-dati), generare la copertina e poi via, convertire tutto il lavoro nei differenti formati per la distribuzione. Tutto già pronto e preparato automaticamente in rete, senza bisogno di installare nessun software, senza problemi di compatibilità del nostro PC o Mac, senza neanche bisogno di utilizzare lo stesso computer, dal momento che il nostro lavoro si trova in rete”.

Quello che forse non sapete è che utilizzando Pressbooks, non soltanto potete scrivere il vostro ebook, ma potreste pubblicarlo anche con un vero e proprio editore. La 40K infatti lo ha adottato come tool di collaborazione con gli autori.

“Stiamo però lavorando su un nuovo modo di coinvolgere l’autore nel processo editoriale che ci caratterizza. Ti cerchiamo, ti troviamo, leggiamo quello che scrivi e come lo scrivi, se ci piaci t’invitiamo a bordo. Per questo mettiamo a disposizione dei nostri autori PressBooks, una piattaforma/officina in cui ogni autore può creare da sé il proprio ebook”.

Per non lasciarvi sfuggire questa occasione, voglio mostrarvi come funziona Pressbooks, e come proporre il vostro libro a 40K, grazie ai suggerimenti della guida di Antonio Dini.

creare un ebook online Una volta avuto accesso alla piattaforma è possibile:

– creare un profilo autore personalizzato;

– scrivere un libro, anche in forma collaborativa;

– gestire il proprio catalogo autonomamente.

L’area di amministrazione più importante è quella di Testo. Qui, il libro può essere organizzato in sezioni, Elementi introduttivi, Capitoli, Parti, Elementi di chiusura.

“Pensateli in termini di Introduzione, Prefazione, Indice, Bibliografia. Sono i pezzi che possono comporre il libro, ma non è necessario che siano tutti presenti: sta alla nostra creatività e progettualità decidere se li vogliamo oppure no”.

Per velocizzare in processo è anche possibile importare un file già editato nei formati DOCX, ODT, EPUB o XML, per poi gestirne il contenuto sulla piattaforma.

Completata la fase di scrittura, vanno compilate le sezioni riguardanti le Informazioni sul libro – titolo, nome autore, editore, nota di copyright, copertina – il Layout delle pagine, per stabilire ad esempio se i capitoli saranno numerati automaticamente, e infine la Distribuzione tramite i tasti Esporta e Vendi.

“L’uno si preoccupa di come deve essere fatto il libro, l’altro di quali parametri entrano in gioco per la sua commercializzazione: print on-demand? Disponibilità per Kindle di Amazon?”

vendere ebook con Pressbooks

Come diventare un autore di 40K

Annoverata tra le 7 piattaforme che stanno cambiando l’editoria, il suo catalogo, oltre a proporre titoli esclusivamente in digitale, si distingue anche per la brevità del formato: si chiamano 40k perché non richiedono che poco più di 40 minuti per essere letti; saggistica o narrativa “non ci sono argomenti che non ce la sentiamo di affrontare”, sostengono.

“Se vuoi farti notare, contattaci, ma tieni presente che i nostri autori ci assomigliano. Per questo non perdere di vista il nostro manifesto:

  • Cerchiamo autori con un’idea chiara, che possa essere esposta in modo efficace tra le 20.000 e le 60.000 battute.
  • La tua proposta deve rispondere a una domanda precisa o deve essere in grado di delineare un quadro accurato attorno un tema specifico.
  • Il digitale ci permette di essere veloci, pubblichiamo al volo approfondimenti su notizie importanti, saggi su argomenti caldi e manuali sempre aggiornati.
  • Cerchiamo autori con una buona presenza in Rete: qualunque sia il tuo campo d’interesse osserviamo attentamente come lo racconti. perché dopo la pubblicazione vogliamo collaborare con te alla promozione del tuo libro”.

Forse non tutti verrete selezionati dalla casa editrice, ma a ben guardare nel manifesto si nascondono alcune delle chiavi per avere successo con un libro online – brevità, condivisione, aggiornamento – e adesso sapete come usarle.

Scrivere un ebook con WordPress: guida a Pressbooks ultima modifica: 2015-09-14T14:53:35+00:00 da Sonia Lombardo